Primo piano

Disagi insostenibili per la stazione di Santa Palomba

Continuano ad essere insostenibili i disagi generati dalla grave situazione in cui versa la stazione di Santa Palomba. I lavoratori pendolari ed i viaggiatori costretti a percorrere quella tratta ferroviaria, da sempre super affollata e strutturalmente ...

Leggi tutto...

Un appello e una grande manifestazione per difendere il lavoro e la democrazia

“Uno schiaffo alla democrazia”, così la CGIL ha definito il decreto correttivo dei conti pubblici, la cosiddetta manovrina, che di fatto reintrodurrebbe i ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

ISEE, contrasto all'evasione, gestione tributi locali PDF Stampa E-mail

Si è svolto il 17 novembre il seminario regionale sul tema dei Patti anti-evasione e ISEE.
I tempi e le scadenze che riguardano i patti anti-evasione (obbligo per i Comuni che intendono ottenere i benefici finanziari dalla lotta all'evasione di costituire i Consigli tributari entro il 31.12.2011) e la rilevanza che per la CGIL ha il tema della lotta all'evasione fiscale, come strumento fondamentale per il reperimento di nuove risorse finanziarie da destinare ai servizi sociali degli Enti locali, devono indurci a non sottovalutare il tema e ad impegnarci in modo straordinario nelle prossime settimane per la sottoscrizione del massimo numero possibile di patti anti-evasione nei Comuni della nostra Regione.

 

SLIDE DI APPROFONDIMENTO

 
Welfare PDF Stampa E-mail

Logo CGIL WelfareLe materie di cui si occupa il settore Welfare sono: Politiche della Previdenza, della Salute e dell’Assistenza; Immigrazione; Terzo Settore e Volontariato; Nuovi Diritti; Promozione della Contrattazione sociale e territoriale; Infanzia; Sport e Tempo Libero.


 
Piattaforma Sociale Pomezia Castelli Colleferro Subiaco PDF Stampa E-mail

Piattaforma Sociale Pomezia Castelli Colleferro Subiaco


Premessa

La crisi che attraversa l’intero paese sta facendo sentire i suoi effetti ad ogni livello. Nel nostro territorio, che comprende Pomezia Castelli Colleferro e Subiaco, si registra un aumento di disagio e precarietà, non solo per le indigenze già esistenti (tutte le forme di povertà assolute e relative) ma anche per il notevole aumento di lavoratori in  cassa integrazione, mobilità e dei disoccupati...

Leggi tutto...