Primo piano

" Pomezia: Quali idee e risorse per uno sviluppo industriale sostenibile" - 13 febbraio Hotel Enea

Martedì 13 febbraio la Cgil di Roma Sud Pomezia Castelli promuove a Pomezia un convegno dal titolo" Pomezia: Quali idee e risorse per uno sviluppo industriale sostenibile", ore 9,30 presso l’Hotel Enea, via del Mare ...

Leggi tutto...

Appello "Mai più fascismi"

E' possibile e necessario firmare l'Appello "Mai più fascismi" promosso dalla Cgil insieme all'ANPI ed altri soggetti sindacali, politici e ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

" Pomezia: Quali idee e risorse per uno sviluppo industriale sostenibile" - 13 febbraio Hotel Enea PDF Stampa E-mail

Martedì 13 febbraio la Cgil di Roma Sud Pomezia Castelli promuove a Pomezia un convegno dal titolo" Pomezia: Quali idee e risorse per uno sviluppo industriale sostenibile", ore 9,30 presso l’Hotel Enea, via del Mare 83.

SCARICA LA LOCANDINA

 

L'iniziativa si propone di capire, insieme alle Istituzioni, Regione Lazio e Comune di Pomezia, ed alle parti sociali quali strumenti è possibile mettere in campo per rilanciare uno sviluppo industriale sostenibile nel territorio di Pomezia, un distretto che è stato fortemente colpito dalla crisi e dalla deindustrializzazione degli ultimi anni, ma che conserva ottime potenzialità ed importanti insediamenti produttivi, in particolar modo nel settore chimico farmaceutico, nell'elettronica, nell'alimentare e nella logistica.
Pertanto riteniamo sia necessario individuare progetti, risorse, strumenti tali da rendere quest'area nuovamente attrattiva, individuando le vocazioni e le specializzazioni produttive del territorio e sostenendole con misure integrate in grado di scommettere sull'innovazione, la ricerca, la qualità di processo e di prodotto.

Ci auguriamo che sia l'avvio di un processo condiviso e partecipato per scommettere sulla ripresa del nostro territorio.

Parteciperanno all'incontro il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci, l'Assessore alle attività produttive della Regione Lazio Guido Fabiani, i rappresentanti di Unindustria, Federlazio e Cna, il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio Michele Azzola.

 

12-02-2018