Primo piano

Disagi insostenibili per la stazione di Santa Palomba

Continuano ad essere insostenibili i disagi generati dalla grave situazione in cui versa la stazione di Santa Palomba. I lavoratori pendolari ed i viaggiatori costretti a percorrere quella tratta ferroviaria, da sempre super affollata e strutturalmente ...

Leggi tutto...

Un appello e una grande manifestazione per difendere il lavoro e la democrazia

“Uno schiaffo alla democrazia”, così la CGIL ha definito il decreto correttivo dei conti pubblici, la cosiddetta manovrina, che di fatto reintrodurrebbe i ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Disagi insostenibili per la stazione di Santa Palomba PDF Stampa E-mail

Continuano ad essere insostenibili i disagi generati dalla grave situazione in cui versa la stazione di Santa Palomba.

I lavoratori pendolari ed i viaggiatori costretti a percorrere quella tratta ferroviaria, da sempre super affollata e strutturalmente non adeguata alle necessità, chiedono da tempo un intervento al fine di alleviare i disagi che affrontano quotidianamente.

Oltre a rivendicare una maggiore efficienza nel servizio, la richiesta improcrastinabile riguarda un impegno serio degli enti locali nel dotare la stazione di Santa Palomba di un’area di parcheggio per autovetture di servizio per i viaggiatori pendolari. Ciò anche al fine di favorire l’uso della ferrovia per chi giornalmente deve recarsi nella capitale per lavoro e quindi di rendere possibile un alleggerimento del traffico sulle strade già superaffollate della zona, a cominciare dalla Pontina.

La Regione, la Città metropolitana, il Comune di Pomezia, ciascuna per la propria parte, deve dare risposte alle pressanti richieste che vengono formulate dai pendolari e dalle associazioni di tutela dei loro diritti.

La Cgil, in difesa dei diritti alla mobilità ed alla salute dei lavoratori, sostiene queste istanze, e chiede agli Enti che hanno ruolo su tale questione, di aprire un tavolo di confronto per giungere alle determinazioni necessarie alla risoluzione delle problematiche evidenziate.

 

 

Pomezia, 9/7/2017

CGIL

Segreteria della Camera del Lavoro di Roma Sud Pomezia Castelli

 

FILT

Segreteria Filt Roma Sud Pomezia Castelli