Primo piano

Disagi insostenibili per la stazione di Santa Palomba

Continuano ad essere insostenibili i disagi generati dalla grave situazione in cui versa la stazione di Santa Palomba. I lavoratori pendolari ed i viaggiatori costretti a percorrere quella tratta ferroviaria, da sempre super affollata e strutturalmente ...

Leggi tutto...

Un appello e una grande manifestazione per difendere il lavoro e la democrazia

“Uno schiaffo alla democrazia”, così la CGIL ha definito il decreto correttivo dei conti pubblici, la cosiddetta manovrina, che di fatto reintrodurrebbe i ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Un appello e una grande manifestazione per difendere il lavoro e la democrazia PDF Stampa E-mail

“Uno schiaffo alla democrazia”, così la CGIL ha definito il decreto correttivo dei conti pubblici, la cosiddetta manovrina, che di fatto reintrodurrebbe i voucher.

Su questo tema la CGlL ha lanciato una grande raccolta firme per un appello al Presidente della Repubblica a sostegno di un lavoro dignitoso, per il rispetto dell’articolo 75 della Costituzione e del diritto dei cittadini a decidere.

Annunciata poi per il 17 giugno una grande manifestazione per lavoro, democrazia, diritti. L’appuntamento è a Roma con due cortei che partiranno alle ore 9,00 da Piazza della Repubblica e Piazzale Ostiense, per confluire in Piazza San Giovanni dove parlerà Susanna Camusso.

 

Per leggere e firmare l’appello http://www.schiaffoallademocrazia.it/