Primo piano

CdLT: “Incendio Eco X. Servono risposte e presa di responsabilità da parte delle istituzioni preposte”

Quanto dovremo aspettare ancora? Quando i cittadini di Pomezia potranno vedere finalmente il loro territorio libero dai rischi di contaminazione, di inquinamento, di avvelenamento? L’incendio e il successivo disastro ambientale prodottosi il 5 maggio u.s. ...

Leggi tutto...

“I tagli al sociale operati dal Comune di Genzano ledono il diritto al lavoro ed il diritto all’assistenza”

La CGIL Roma Sud Pomezia Castelli esprime la propria solidarietà ai lavoratori ed ai cittadini coinvolti dagli ennesimi e drastici tagli al sociale operati dal Comune di Genzano di Roma in questi ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Un appello e una grande manifestazione per difendere il lavoro e la democrazia PDF Stampa E-mail

“Uno schiaffo alla democrazia”, così la CGIL ha definito il decreto correttivo dei conti pubblici, la cosiddetta manovrina, che di fatto reintrodurrebbe i voucher.

Su questo tema la CGlL ha lanciato una grande raccolta firme per un appello al Presidente della Repubblica a sostegno di un lavoro dignitoso, per il rispetto dell’articolo 75 della Costituzione e del diritto dei cittadini a decidere.

Annunciata poi per il 17 giugno una grande manifestazione per lavoro, democrazia, diritti. L’appuntamento è a Roma con due cortei che partiranno alle ore 9,00 da Piazza della Repubblica e Piazzale Ostiense, per confluire in Piazza San Giovanni dove parlerà Susanna Camusso.

 

Per leggere e firmare l’appello http://www.schiaffoallademocrazia.it/