Primo piano

Disagi insostenibili per la stazione di Santa Palomba

Continuano ad essere insostenibili i disagi generati dalla grave situazione in cui versa la stazione di Santa Palomba. I lavoratori pendolari ed i viaggiatori costretti a percorrere quella tratta ferroviaria, da sempre super affollata e strutturalmente ...

Leggi tutto...

Un appello e una grande manifestazione per difendere il lavoro e la democrazia

“Uno schiaffo alla democrazia”, così la CGIL ha definito il decreto correttivo dei conti pubblici, la cosiddetta manovrina, che di fatto reintrodurrebbe i ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Sabato 6 maggio manifestazione CGIL PDF Stampa E-mail

La mobilitazione della CGIL per i diritti non si ferma, prosegue e farà tappa nel nostro territorio. L’appuntamento è sabato 6 maggio alle ore 14.00 a Roma, in piazza San Giovanni Bosco, una periferia vivace che al contempo vive le problematiche del lavoro, del disagio sociale e della carenza di servizi.

 

 

Riteniamo importante la scelta della CGIL Nazionale di rilanciare da qui il nostro percorso. La legge che cancella i voucher e ripristina la responsabilità solidale negli appalti è un primo importante risultato, ma ora il nostro obiettivo è la Carta dei Diritti Universali del Lavoro, per riaffermare ed estendere i diritti a tutte e tutti.