Primo piano

CdLT: “Incendio Eco X. Servono risposte e presa di responsabilità da parte delle istituzioni preposte”

Quanto dovremo aspettare ancora? Quando i cittadini di Pomezia potranno vedere finalmente il loro territorio libero dai rischi di contaminazione, di inquinamento, di avvelenamento? L’incendio e il successivo disastro ambientale prodottosi il 5 maggio u.s. ...

Leggi tutto...

“I tagli al sociale operati dal Comune di Genzano ledono il diritto al lavoro ed il diritto all’assistenza”

La CGIL Roma Sud Pomezia Castelli esprime la propria solidarietà ai lavoratori ed ai cittadini coinvolti dagli ennesimi e drastici tagli al sociale operati dal Comune di Genzano di Roma in questi ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Vince l'appalto e pagano i lavoratori: bella forza! FLC su situazione lavoratori nido Genzano PDF Stampa E-mail

La Cooperativa Gialla, aggiudicataria della gara per la gestione dell'asilo nido di Genzano, non rispetta il dettato dello Statuto dei diritti dei lavoratori e cancella agli operatori del nido l'anzianità, determinando una perdita salariale di centinaia di euro.

La responsabilità ricade tutta sull'amministrazione comunale di Genzano, in capo alla giunta del Movimento 5 stelle, che assegnando l'appalto con gara al massimo ribasso, ha prodotto questo danno ai lavoratori e anche all'utenza. La Flc Cgil ha chiesto da tempo un incontro con l'amministrazione comunale di Genzano, ma si rifiuta il confronto. Abbiamo richiesto un intervento anche della cooperativa in favore dei lavoratori, ma non ci sono state risposte. Continueremo la nostra battaglia al fianco dei lavoratori del nido di Genzano e se ciò sarà possibile i inizieremo una vertenza legale a tutela dei diritti dei lavoratori.

 

Genzano, 31/5/2017

 

Flc Cgil di Romasud, Pomezia, Castelli